Risparmio postale, quale opzione è la più conveniente

buoni-fruttiferi-postali

Sono tante le opzioni di risparmio postale messe a disposizione delle famiglie italiane, tante che alcuni potrebbero avere difficoltà ad orientarsi e scegliere l’offerta più conveniente per le proprie esigenze.

Le opzioni più “sicure” offerte ai risparmiatori che non hanno grandi competenze in materia sono sicuramente tre: conti corrente, libretto postale e buoni fruttiferi. Tra le tre quest’ultima soluzione potrebbe rivelarsi quella più interessante, in grado di garantirci maggior interesse percepito e tenere il capitale al sicuro dal rischio inflazione.

Risparmio postale, quale opzione scegliere

Aprendo il conto corrente si dovrà sicuramente tenere conto che i costi da sostenere potrebbero essere proibitivi, a meno che non si abbiano i requisiti Isee per poter accedere al conto zero spese.

Il libretto di risparmio è invece uno strumento quasi totalmente gratuito, tranne per l’imposta di bollo. Il rendimento però è minimo, si aggira tra lo 0.1 e lo 0,01%, tranne che non si tratti di libretti al minore dove gli interessi salgono un pochino.

buoni fruttiferi postali attualmente offrono rendimenti che vanno dallo 0,40% al 1,50% (2% per i minori). Anche i buoni fruttiferi possono essere sottoscritti senza costi ne commissioni e godono di una tassazione agevolata.

Al momento sono dunque questi ultimi a rappresentare l’unico strumento di risparmio sicuro e in grado i assicurare una minima rendita nel tempo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBollette luce, risparmio fino a 125 euro
Articolo successivoPensioni 2020, nessuna scorciatoia in arrivo
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO