Modello 730, niente cartaceo nei Comuni

spese 730

A partire da quest’anno il modello 730 sarà scaricabile solo online, non sarà più possibile ritirare il cartaceo presso i comuni di appartenenza.

Complice anche l’emergenza Covid-19 che ha portato a limitare l’accesso a tutti i possibili luoghi di assembramento, da quest’anno sarà dunque inutile mettersi in coda agli sportelli comunali. I modelli 730 e le relative istruzioni di compilazione saranno infatti disponibili esclusivamente in formato digitale sul sito dell’agenzia delle entrate.

Modello 730, disponibile solo online

L’addio al modello 730 cartaceo è una delle novità introdotte con il Decreto Crescita dal primo Governo Conte. Il Decreto legge 34/2019, all’articolo 3, abolisce la possibilità di ritiro gratuito dei moduli della dichiarazione dei redditi presso gli uffici comunali.

Il modello è già scaricabile dal sito dell’Agenzia delle entrate e lo rimarrà, come più volte ripetuto in questi giorni, fino al prossimo 30 settembre. E’ questo infatti l’ultimo termine utile entro cui procedere con l’inoltro della propria dichiarazione.

Chiaramente il modello disponibile potrà essere accettato così come fornito o essere integrato con eventuali dati mancanti, relativi ad esempio ad eventuali detrazioni cui si ha diritto.

Intanto, secondo quanto dichiarato dall’Agenzia delle entrate, “Già 1,3 milioni di cittadini hanno consultato la propria dichiarazione nei primi 9 giorni dal lancio”.

Per chi avesse difficoltà nella compilazione è a disposizione degli utenti il sito Infoprecompilata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTari, sconti Arera anche non domestici
Articolo successivoRistrutturazione gratis, si estende anche alle seconde case
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO