Emergenza alluvioni: richiesta sospensione dei mutui

    Alluvione e conseguente sospensione dei mutui

    A seguito delle alluvioni dei giorni scorsi, che hanno interessato maggiormente il nord-Italia, la protezione civile e il presidente della regione Veneto, stanno studiando misure che possano tutelare i consumatori colpiti da questa calamità, attuando misure drastiche fra le quali anche la sospensione dei mutui.

    Fra i vari istituti , la Cassa di Risparmio del Veneto , facente parte del gruppo Intesa Sanpaolo, ha attuato, per i suoi clienti, residenti non solo nel territorio Vicentino,ma anche nelle altre zone colpite dall’alluvione, una sospensione dei tributi dovuti, per  un lasso di tempo pari a sei mesi, probabilmente la misura verrà estesa anche alle imprese con finanziamenti in attivo.

    Le alluvioni di questi giorni, stanno piegando ulteriormente l’economia, soprattutto per quanto concerne la produttività Veneta, secondo Luca Zaia, presidente della regione Veneto, i danni  sono calcolabili attorno al miliardo di euro; è importante quindi che anche altri istituti di credito prendano a cuore la situazione, sia dei privati che delle imprese. Avevamo già parlato dell’emergenza alluvione qualche giorno fa.

    NESSUN COMMENTO

    LASCIA UN COMMENTO