730 precompilato, disponibile modulo online

E’ stato aperto nei giorni scorsi il canale online dell’agenzia delle entrate che consente di accedere al modello 730 precompilato per la dichiarazione dei redditi.

I contribuenti avranno tempo fino al 30 settembre per accettare il modello precompilato con i dati inseriti dall’agenzia delle entrate, oppure per integrarlo con le opportune modifiche.

Tutte le operazioni potranno essere espletate comodamente online, direttamente da casa utilizzando il pc, il tablet o lo smartphone e accedendo con Spid, le credenziali dell’Agenzia, la carta nazionale dei servizi o il pin dispositivo Inps.

730 precompilato, via all’acquisizione dei modelli online

Come dicevamo, la scadenza per l’invio sulla piattaforma è fissata al 30 settembre 2020. Già diversi cittadini si sono attivati per compilare i modelli con l’integrazione dei dati mancanti.

In Emilia Romagna sono stati 91.039 i cittadini che hanno già visualizzato la loro dichiarazione online, 121.811 quelli del Veneto (una delle regioni più attive), mentre sono solo 22.273 quelli delle Marche

Intanto sono stati aperti i termini anche per la compilazione del modello Redditi, che potrà essere inviato dal 19 maggio al 30 novembre.

Per coloro che avessero difficoltà con la compilazione autonoma del modello 730, il sito dell’agenzia delle entrate nei giorni scorsi ha reso disponibile anche una pratica guida. Essa spiega tutte le procedure da seguire per inviare la propria dichiarazione, da come richiedere le abilitazioni necessarie a come verificare il rimborso spettante, da come annullare un 730 già inviato, se è stato commesso un errore, a come predisporre una dichiarazione congiunta.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDecreto rilancio, ecco le misure più attese
Articolo successivoBonus ristrutturazione, incentivi al 110%
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO