Tariffe, aumenta l’elettricità ma cala il gas

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

A luglio la bolletta dell’elettricità potrebbe riservarvi delle tristi sorprese a causa di un evidente incremento delle tariffe. Sicuramente si tratta del periodo peggiore in cui avere un aumento delle tariffe elettriche, considerando l’uso smodato dei condizionatori in questi giorni considerando il caldo rovente che infiamma soprattutto il meridione d’Italia.

In effetti è proprio la stagionalità del periodo a causare l’incremento dei prezzi, aumento basato essenzialmente sull’atteso andamento del mercato nel prossimo trimestre, collegato proprio all’incremento dei consumi energetici nel periodo a causa di un elevato utilizzo di apparati energetici ad ampio consumo quali i climatizzatori.

Tariffe elettricità, a quanto ammonta l’aumento

Per l’elettricità la spesa lorda per una famiglia tipo nell’anno sarà di 512,52 euro, con una variazione del +1,8% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente, corrispondente a un aumento di circa 9 euro/anno.

Niente paura però perchè gli incrementi nelle tariffe elettriche saranno nettamente compensate dalle riduzioni subite invece dalla bolletta del gas. La spesa media annua sarà infatti pari a 1.029 euro, con una variazione del -3,6% rispetto all’anno precedente, corrispondente a un risparmio di circa 40 euro/anno.

Meglio comunque correre ai ripari e cercare di mettere a punto tutti i possibili accorgimenti per poter cercare di minimizzare i possibili sprechi energetici ed evitare brutte sorprese.

Cambiare operatore può aiutare

Cambiare operatore energetico può essere un buon modo per ottenere risparmio. Tra gli operatori con offerte più appetibili si trova Edison. L’offerta Edison World Luce ad esempio permette di usufruire di energia elettrica a prezzi all’ingrosso. Puoi scoprire di più cliccando sul banner di seguito.
Banner world luce 468x60

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteRisparmio idrico, via alle campagne per evitare gli sprechi
Articolo successivoSaldi, in partenza il 1° luglio
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO