Superbollo, disegno di legge in arrivo

Un disegno di legge potrebbe eliminare il tanto odiato superbollo. Per chi non lo conoscesse si tratta di una tassa introdotta nel 2015 dal governo Monti, finalizzata a risollevare l’economia italiana in un periodo di particolare difficoltà. Questa particolare imposta si applica a coloro che possiedono un’auto sportiva o di lusso superiore a 185 Kw. Per ogni Kw aggiuntivo superiore a tale soglia il proprietario è chiamato a versare 20 euro all’anno allo Stato. Da tener presente che tale cifra va aggiunta al bollo pagato per il possesso di qualsiasi tipo di veicolo.

Superbollo, danneggia il mercato

Considerando un’auto come Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio (375 kW, cioè 510 CV) ogni anno i proprietari devono spendere 5255 euro all’anno sommando bollo e superbollo. E’ quest’ultimo però ad aver il maggiore peso, dal momento che grava con 3800 euro all’anno.

Secondo gli economisti continuare a mantenere il superbollo significa danneggiare notevolmente il mercato delle auto di lusso. Secondo le stime la riduzione delle vendite ha avuto un effetto contrario rispetto a quello sperato con l’introduzione dell’imposta. Le perdite avute dallo Stato sono stimate infatti sui 140 milioni di euro. 98 milioni deriverebbero solo dalla mancata percezione di iva sulla vendita delle auto.  Per questo motivo il governo sta pensando ad un disegno di legge che possa cancellare l’imposta e far tornare il mercato in crescita.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInvalidità civile inferiore al 50%, ecco cosa spetta
Articolo successivoRegime forfettario, ecco a chi conviene
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO