Stufe a pellet, bonus fino al 65%

Anche l’acquisto di una nuova stufa a pellet può comportare importanti detrazioni Irpef se effettuato rispettando particolari requisiti. Secondo la legge di bilancio 2018 l’acquisto di una stufa a pellet può infatti comportare un bonus fino al 65% a patto però che sia legata a lavori di ristrutturazione, all’acquisto di mobili ed elettrodomestici o ad opere per migliorarne l’efficienza energetica della propria abitazione.

Al momento di presentare la richiesta per il bonus relativo all’acquisto della stufa, la richiesta deve infatti essere accompagnata al tipo di spesa sostenuta per l’abitazione dal primo gennaio fino al 31 dicembre 2018.

Stufa a pellet, quali detrazioni

La detrazione riconosciuta va dal 50% fino al 65% a seconda del tipo di spesa e di stufa acquistata.

Viene riconosciuta detrazione del 50% se per l’acquisto della stufa si fa riferimento al bonus mobili associato alle ristrutturazioni edilizie.

Coloro che invece acquistano una stufa a pellet per favorirne l’efficienza energetica della propria abitazione, senza necessità di associare spese di ristrutturazione, possono beneficiare di un bonus fiscale nella misura del 65% delle spese sostenute.

Lo Stato inoltre riconosce detrazione del 65% a chi decida di scegliere un modello di stufa a basse emissioni. In tal caso occorre ricavare il valore di PP (particolato primario) del modello di stufa a legna o a pellet che vuole acquistare dalle tabelle tratte dall’allegato II del decreto del 28.12.2012.

CONDIVIDI
Articolo precedentePensioni precoci, accesso anche per disoccupati
Articolo successivoBonus assunzioni, confermate agevolazioni
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO