Risparmio energetico, il nuovo progetto di Helvar

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

Arriva il nuovo progetto di Helvar, finalizzato, ancora una volta, a massimizzare il risparmio energetico. Il progetto prevede la realizzazione di un impianto illuminotecnico, progettato dall’Ing. Michele Oldani e installato da INELTEC, di un nuovo magazzino della ditta V.I.M. che si occupa della vendita all’ingrosso di medicinali.

L’obiettivo è quello di risparmiare energia permettendo di avere l’illuminazione all’occorrenza, solo quando serve e nei punti precisi in cui necessita, consentendo l’illuminazione degli scaffali in cui transitano gli addetti ai lavori.

Helvar, come risparmiare energia

Banner Maggio 2017 300 x 250

Il progetto oltre ad ottimizzare l’accensione dei punti luce solo all’occorrenza, quando i dipendenti devono prelevare i farmaci dagli scaffali, prevede anche di riuscire a sfruttare al meglio la luce offerta dai lucernai nelle ore diurne.

In particolare il progetto prevede che la luce artificiale sia bilanciata nell’arco della giornata con quella naturale proveniente dai lucernai.

Helvar ha seguito V.I.M. in tutte le fasi di sviluppo e implementazione del progetto illuminotecnico, progettando un sistema di controllo e gestione della luce totalmente calibrato sulle esigenze dell’azienda.

Per il progetto si è cercato di non perdere però di vista un altro aspetto fondamentale, ovvero i dipendenti. Il progetto ha permesso infatti di dimmerare la luce in modo da salvaguardare le esigenze di comfort visivo dei dipendenti e allo stesso tempo ottenere un elevato risparmio energetico, ottenendo consumi automatici in determinate fasce orarie di lavoro e su ambienti non presidiati e sfruttando anche l’apporto della luce naturale dall’esterno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMutuo a tasso variabile con Cap, ecco come funziona
Articolo successivoWeb Tax, emendamento nella nuova legge di Bilancio
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO