Luce e gas, risparmio senza rinunce

In un periodo economico particolarmente delicato, le famiglie si ritrovano costrette ad operare tagli in tutti gli ambiti per cercare di massimizzare il risparmio, ma per quanto riguarda luce e gas abbassare le bollette è possibile, senza per forza dover rinunciare a qualche comodità.

Il sito di comparazione sostariffe ha deciso di venire incontro alle necessità dei risparmiatori italiani, pubblicando un riassunto con tutto ciò che riguarda il risparmio luce e gas: dalla riduzione dei consumi, alla scelta della tariffa adeguata, approfittando anche dei servizi aggiuntivi delle proposte commerciali.

Tra i consigli che consentono di risparmiare notevolmente sull’ammontare della bolletta di luce e gas troviamo il corretto utilizzo del condizionatore, usandolo infatti solo quando serve, con il programma “deumidificazione” e abbinandolo a un ventilatore, e con una differenza di massimo 8°C rispetto all’ambiente esterno è possibile risparmiare fino al 75% della spesa energetica annua.

Al primo posto tra i consigli relativi alla bolletta del gas troviamo invece l’accorgimento a non superare mai i 20 °C in casa e, durante la notte abbassare la temperatura oppure direttamente spegnere il riscaldamento. Consiglio che ci ritornerà sicuramente utile questo inverno quando dovremmo rimettere in moto l’impianto di riscaldamento.

E mi raccomando, non utilizzate mai elettrodomestici datati ma indirizzatevi sui più moderni dispositivi di classe A o superiore.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBaratto amministrativo, alternativa a tasse e multe
Articolo successivoDebito pubblico, a 14,6 miliardi dal record
La Redazione di Mutuonews propone notizie e approfondimenti su mutui, finanziamenti, prestiti e risparmio con un linguaggio chiaro e comprensibile. Siamo un team giovane e informale e al contempo attento e disponibile!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO