Libretto risparmio postale, il mezzo ideale per i propri risparmi

Libretto risparmio postale è lo strumento ideale per mettere al sicuro i propri risparmi, senza dover sostenere spese esorbitanti di gestione.

Inoltre questo strumento offre una serie di servizi indispensabili, molto utili per le famiglie medie. Si tratta inoltre di uno strumento finanziario garantito dallo Stato, quindi totalmente sicuro.

Il vero fiore all’occhiello è rappresentato dai bassi costi di gestione. Esso infatti non prevede  alcun costo per la gestione o l’apertura.

Se avete necessità di effettuare il calcolo Isee, questo strumento consente di richiedere gratuitamente la giacenza media.

Libretto risparmio postale, disponibile anche carta

Al libretto risparmio postale si può associare anche la carta libretto. Si tratta di una carta, simile a quella bancomat, che consente di effettuare prelievi dal libretto dall’ ATM. Inoltre consente di abbreviare l’iter per la richiesta di alcuni servizi postali allo sportello.

Appoggiandosi al circuito postamat, si potranno prelevare contanti, effettuare operazioni di girofondi da o verso il libretto di risparmio Smart o effettuare versamenti sul libretto.

il rilascio della carta libretto avviene contestualmente all’apertura del libretto stesso, con attivazione tramite pos allo sportello o mediante ATM postamat.

L’attivazione chiaramente potrà essere richiesta dopo aver ricevuto il relativo pin presso il proprio domicilio comunicato in fase di sottoscrizione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLibri, risparmiare con i mercatini dell’usato
Articolo successivoDetersivi liquidi, occhio agli sprechi
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO