Bonus verde, benefici per la cura dei giardini

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

E’ stato battezzato bonus verde il nuovo incentivo riconosciuto per la cura dei giardini e dei terrazzi. Si tratta di un incentivo previsto dalla nuova legge di bilancio, che prevederà una detrazione pari al 36% per gli interventi di cura e sistemazione di terrazzi e giardini anche condominiali.

Si tratta di una manovra fortemente voluta da Maurizio Martina, ministro delle politiche agricole, che in qualche modo punta a far riaffezionare gli italiani alla terra e farne apprezzare di più i suoi frutti.

Bonus verde, approvato anche da Coldiretti

Banner Maggio 2017 300 x 250

Si tratta di un grande beneficio, considerato il delicato periodo cui stiamo assistendo nelle principali città italiane a causa degli elevati livelli di smog. Lo scopo di tale beneficio dovrebbe infatti essere proprio quello di massimizzare il verde in città riducendo i livelli di inquinamento. Il bonus verde è indirizzato inoltre al recupero di aree verdi di giardini di interesse storico, senza tralasciare però gli impianti di irrigazione. Anche Coldiretti applaude il bonus, affermando che  si tratta sicuramente di un beneficio indispensabile per “favorire la diffusione di parchi e giardini in città capaci di catturare le polveri e di ridurre il livello di inquinamento”, considerando che attualmente il verde urbano in Italia rappresenta appena il 2,7% del territorio dei capoluoghi di provincia.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEurotassa, sacchetti frutta a pagamento
Articolo successivoBonus docenti, il mistero delle 500 euro scomparse
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO