Bonus facciate e spese accessorie, cosa rientra

L’agenzia delle entrate è tornata a far chiarezza sull’applicabilità del bonus facciate, ed in particolare sulla possibilità di poter estendere il beneficio anche alle spese accessorie.

Un contribuente, nei giorni scorsi, ha infatti posto all’agenzia delle entrate un interessante quesito inerente proprio le spese accessorie. Nella richiesta veniva domandato se risultassero detraibili anche le spese “sostenute per opere accessorie che servono per l’esecuzione dei lavori, quali, ad esempio, quelle per la direzione lavori, il coordinamento per la sicurezza, la sostituzione dei pluviali”.

Bonus facciate, il dilemma delle spese accessorie

Stando alla risposta dell’agenzia delle entrate, “rientrano nel bonus facciate anche le spese sostenute per le opere accessorie che servono per l’esecuzione dei lavori agevolabili, comprese quelle indicate dall’Istante, per la direzione lavori, il coordinamento per la sicurezza, la sostituzione dei pluviali. Il “bonus facciate” si applica anche agli interventi di restauro dei balconi senza interventi sulle facciate”.

Chiaramente, per poter accedere al bonus, è necessario che gli interventi di manutenzione rispettino le condizioni indicate nei relativi decreti, per quanto concerne il miglioramento energetico e per quanto si applica all’Ecobonus.

Esito positivo dunque per quanto concerne le spese accessorie, purchè si rispettino tutti i requisiti imposti dalla legge e già previsti per il riconoscimento del bonus sulle spese sostenute.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEvasione fiscale, dimezzata con la fattura elettronica
Articolo successivoRiforma pensioni, assegni più leggeri dal 2021
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO