Black friday, scatta la corsa allo shopping

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

Il prossimo venerdì 24 novembre arriva il tanto atteso Black Friday, ma la febbre degli acquisti è già scattata da almeno una settimana, tanto che in molti hanno ribattezzato questo particolare periodo dell’anno come novembre nero.

Sono soprattutto i grandi siti di e-commerce, tra cui ovviamente il capostipite amazon che ha introdotto in Italia questa particolare festa dello shopping, ad allettare i clienti con offerte stracciate. Anche qualche negozio fisico nel frattempo si è adeguato a questa nuova moda, proponendo qualche offerta in tema.

Black Friday, stime in rialzo

Banner Maggio 2017 300 x 250

Lo scorso anno solo negli Stati Uniti e solo online sono stati spesi un totale di 3,34 i miliardi, con una crescita del 21.6% rispetto al 2015. Le stime per quest’anno sono al rialzo.Si suppone che nel nostro Paese nel periodo compreso tra il 24 e il 27 novembre, cioè dal Black Friday al Cyber Monday, in Italia «gli acquisti online sfioreranno gli 800 milioni di euro», con «i prodotti tecnologici che saranno probabilmente quelli più acquistati, seguiti da abbigliamento e lifestyle».

Già da qualche giorno ePrice in attesa del Black Friday ha invece lanciato una Black Hour, ovvero un’ora segreta in cui è possibile acquistare una selezione di prodotti in pezzi limitati a solo 0,99 euro. In rete sono però molti gli utenti che ritengono si tratti di una bufala, essendo quasi impossibile aggiudicarsi i prodotti in promozione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcobonus, novità in arrivo
Articolo successivoConti corrente, nessuna protezione da BCE
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO