Contributi a fondo perduto, esito domande

Sono in tanti ormai ad aver inoltrato la richiesta per accedere ai contributi a fondo perduto, ma a questo punto come fare a controllare l’esito delle istanze?

Per chi non lo avesse ancora fatto intanto ricordiamo che c’è tempo fino al 13 agosto per inviare la domanda, fino al 24 agosto nel caso di eredi.

Al momento, secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate, sono oltre 900 mila le domande presentate e 203 mila le istanze già in pagamento, per un importo complessivo di 730 milioni di euro.

Contributi a fondo perduto, come controllare esito domande

Controllare l’esito della domanda sarà piuttosto semplice. L’agenzia delle entrate ha infatti predisposto un pop-up dedicato che rimanda, subito dopo aver eseguito il login sul sito ufficiale, ad una sezione del sito dedicata proprio ai contributi a fondo perduto.

Dopo aver effettuato l’accesso basterà comunque consultare la sezione “Fatture e Corrispettivi”. L’utente potrà in questo modo verificare l’esito della domanda di accesso ai contributi a fondo perduto. Basterà selezionare  “Servizi per compilare e trasmettere l’istanza” e consultare la voce “consultazione esito” tra quelle disponibili.

In alcuni casi gli utenti hanno già ricevuto i primi pagamenti che sono stati evasi proprio nei giorni scorsi, prima ancora che fosse ultimata la possibilità di consultare l’esito delle pratiche online.

CONDIVIDI
Articolo precedentePensione vs fondo pensione, quale conviene
Articolo successivoTassa conto corrente, da pagare entro giugno
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO