Previdenza complementare, ecco perchè è indispensabile

La previdenza complementare è ormai diventata uno strumento indispensabile per tutti coloro che vogliano assicurarsi un futuro previdenziale solido e sicuro. Cerchiamo di capire perchè conviene sceglierla e tutti i benefici che ci permette di ottenere.

Il lavoratore, nel corso della propria vita, ha la possibilità di accantonare mensilmente tutto o parte del Tfr maturato in fondi pensione. Tali fondi privati vengono distinti in fondi chiusi e aperti. I primi sono sicuramente più noti e si differenziano in base al settore di competenza. I secondi invece sono gestiti da banche e assicurazioni.

Previdenza complementare, come aderire

Per le aziende con oltre 50 dipendenti il lavoratore, entro sei mesi dall’assunzione, deve decidere a quale fondo destinare il proprio Tfr. In mancanza di sue comunicazioni sarà versato verso una forma pensionistica complementare, a seconda di quanto stabilito da accordi interni aziendali. Per le aziende più piccole invece, se non si sceglie di versare il TFR a un fondo allora la somma sarà accantonata dal datore di lavoro che la verserà per intero alla fine del trattamento lavorativo.

E’ particolarmente utile aderire a tali fondi soprattutto per i giovani che si trovano di fronte all’incertezza della sostenibilità del sistema previdenziale nazionale. Le prestazioni erogate dai fondi complementari godono inoltre di una particolare agevolazione fiscale anche in caso di richiesta di liquidazione del capitale accantonato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuattordicesima 2018, ecco i beneficiari
Articolo successivoLegge Fornero, intoccabile per il bene dell’Italia
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO