Migliori mutui a tasso fisso

tasso fisso
Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

Coloro che decidono di accendere un nuovo mutuo hanno sempre un grosso dilemma di fronte a se: meglio scegliere la convenienza offerta dall’incertezza del tasso variabile o puntare sulla sicurezza del tasso fisso ? Vediamo quali sono le migliori offerte che il mercato attuale dei mutui a tasso fisso ci propone. CONFRONTA I MIGLIORI MUTUI

Tasso fisso, perchè sceglierlo

Considerando l’andamento del mercato attuale, il periodo è ancora particolarmente favorevole per l’accensione di un nuovo mutuo. Aderendo ad un’offerta a tasso fisso in questo momento ci si assicura un tasso particolarmente vantaggioso con la certezza che non muterà in seguito alle fluttuazioni economiche. Scegliendo un tasso fisso si saprà con certezza, fin dal primo momento, quale sarà la spesa complessiva da sostenere per il mutuo, senza rischiare di avere brutte sorprese alla fine.

Miglior proposta del mese

Secondo l’osservatorio di mutuionline, il mese di febbraio ci assicura diverse interessanti offerte per quanto concerne il mercato dei mutui a tasso fisso. In vetta spicca però l’offerta proposta da Hello Bank, la banca online del gruppo BNL. La proposta si chiama HELLO! HOME FISSO ed assicura un TAN del 2,2% e un Taeg del 2,32%. L’accensione del mutuo prevede una spesa di istruttoria di 200 euro e un costo di perizia di 300 euro.

CONFRONTA I MIGLIORI MUTUI

Nessun costo di perizia

Iwbank rilancia invece l’offerta della rivale Hello Bank, proponendo un mutuo senza alcun costo di perizia. Si tratta dell’offerta MUTUO A TASSO FISSO che prevede l’applicazione di un TAN del 2,05 e TAEG 2,38%. In compenso però il costo di istruttoria ammonta a ben 600 euro, quindi di fatto l’offerta precedente rimane quella più competitiva nel mercato dei mutui a tasso fisso.

Rata piccola

Se siete disposti anche a valutare le offerte da parte di banche locali meno sponsorizzate, potrebbe interessarvi l’offerta GRAN MUTUO CASA SEMPLICE proposta da Cariparma Credit Agricole. Si tratta dell’offerta con il Tan minore, pari all’1,96%. Anche il Taeg risulta più contenuto delle offerte valutate finora, arrivando al 2,2%. In questo caso sono applicate sia spese di istruttoria che di perizia ed ammontano rispettivamente a 500 e 300 euro.  Inoltre alle stipule fatte entro 90 giorni è applicata anche una polizza totalmente gratuita.

Mutui anche per anziani

BNL stupisce invece con un’offerta di mutuo che estende l’età anagrafica dei possibili richiedenti fino a ben 80 anni di età, fascia di solito messa da parte dalle banche per via della bassa aspettativa di vita attribuita al richiedente.

Anche le condizioni economiche non sono affatto male. Si tratta dell’offerta Trasforma mutuo BNL che consente di ottenere un mutuo a tasso fisso con un TAN dell’1,85% e un Taeg dell’ 1,91%. Inoltre con questa offerta non è previsto alcun costo di istruttoria nè di perizia. Coloro che volessero aderire a tale offerta devono però affrettarsi poichè le condizioni promozionali saranno mantenute fino al 31 marzo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteClasse ’80, pensione a 75 anni
Articolo successivoMigliori mutui a tasso variabile
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

1 COMMENTO

  1. ho un mutuo bnl. tasso fisso 6%stipulato 7 anni faper 30 anni alla fine debbo restituire il doppio dell’importo erogato nn riesco a farmelo abbasssre

LASCIA UN COMMENTO