WWF, proposta per azzerare le emissioni di carbonio

Il wwf ha emanato una proposta per cercare di azzerare le emissioni di carbonio. Lo scopo è chiaramente quello di salvaguardare il Pianeta. Il wwf parla di impresa possibile, specie in un periodo in cui tutti ormai parlano di efficienza energetica. Non esiste ente o azienda che non abbia un occhio di riguardo nel confronto dei consumi energetici e dell’abbattimento delle emessioni di gas inquinanti.

Mentre si attende la presentazione del Piano Nazionale Energia e Clima, prevista per il 31 dicembre 2018, WWF ha diffuso le sue proposte in relazione agli obiettivi di decarbonizzazione.

Azzerare le emissioni di carbonio, obiettivi da attuare

In particolare il wwf parla di cessare l’utilizzo del carbonio entro il 2025. Occorre investire sugli impianti che si occupano di energie rinnovabili. Il wwf ha illustrato quelli che potrebbero essere gli strumenti adatti per attuare la decarbonizzazione stessa.

Tra i suggerimenti del wwf ad esempio l’introduzione della garanzia per lo sviluppo di impianti fotovoltaici ed eolici.

Tra le altre cose, il report propone l’introduzione dei PPA (Power Purchasing Agreement), cioè dei contratti di acquisto da fonti rinnovabili a mercato nel lungo periodo. Inoltre si parla di introdurre un carbon floor price sulle emissioni di CO2 nel settore termoelettrico, per ridurre gli effetti negativi che potrebbero riscontrarsi sul mercato delle rinnovabili e causati dalla volatilità del costo dei permessi di emissione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAgenzia delle entrate, ancora truffe via mail
Articolo successivoParco Gran Paradiso, case a 1 €
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO