Sono gli uomini a chiedere più prestiti

Nella panoramica delle richieste di prestiti personali emerge un dato curioso e non trascurabile, ovvero che sono gli uomini i soggetti piu` propensi all’ indebitamento rispetto alle donne e quindi quelli che maggiormente si rivolgono a Banche e Finanziare per ottenere un finanziamento.

Da una statistica elaborata dal sito Prestiti.it emerge infatti che oltre il 70% dei richiedenti sono maschi e ricorrono al prestito per fronte a spese che riguardano l’ intero nucleo familiare, scegliendo una durata medio-lunga.

Se poi si tratta di acquistare un bene, come auto, moto, computer, ecc., tale percentuale e` destinata a superare addirittura l’ 80% e cio` denota come gli uomini ricorrano sempre piu` di frequente al credito al consumo anche per soddisfare il loro bisogno di acquisto di cose che non sempre risultano essere effettivamente di primaria utilita`.

Le clienti donne, invece, si rivelano molto piu` restie a ricorrere alle Banche per ottenere un prestito personale e se lo fanno, per lo piu` esso e` finalizzato ad ottenere una liquidita` da destinare agli studi dei propri figli; dunque la percentuale delle signore indebitate e` destinata, almeno per il momento, a rimanere bassa.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO