Proroghe auto, ecco le scadenze rinviate

Il periodo di lockdown ha esteso la durata di alcune autorizzazioni e atti amministrativi, sono svariate le proroghe auto concesse nel periodo aprile-maggio.

Si inizia con il termine previsto per la sostituzione degli pneumatici invernali con quelli estivi. Il cambio, normalmente da effettuare entro il 15 maggio, è stato prorogato al 15 giugno. Chiaramente questo non deve far sottovalutare la possibilità di effettuare il cambio prima, qualora l’aderenza non sia adeguata e ci si appresti ad affrontare un lungo viaggio.

Proroghe auto, revisione rinviata a ottobre

Per coloro che avevano la revisione in scadenza entro il 31 luglio, la proroga ha spostato i termini entro cui mettersi in regola al 31 ottobre.

Revisioni, cambio gomme e bollo: tutte le proroghe previste per l’auto
Inoltre dal 4 giugno, la proroga cambia: tutte le revisioni con scadenza compresa fra il primo febbraio e il 31 agosto possono essere posticipate fino a sette mesi.

Per le auto con impianto gas Gpl e a metano, conservano validità solo fino al 15 giugno se la loro scadenza è compresa tra il 31 gennaio e il 15 aprile.

Le Rc Auto scadute tra il 21 febbraio e 31 luglio saranno prorogate di un mese, mentre per il bollo in scadenza tra 1 marzo e 30 aprile il pagamento è prorogato fino al 30 giugno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcobonus, attenzione agli obblighi
Articolo successivoFondo anti-pandemia, in arrivo altri 600 miliardi
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO