Postepay evolution, ecco cosa cambia

A partire dal 1 ottobre 2018 Poste italiane ha annunciato importanti novità che interesseranno i possessori della Postepay evolution. Per i pochi che non la conoscessero, si tratta di una carta prepagata che, a fronte del pagamento di un canone annuo, consente di ricevere ed inviare denaro mediante bonifico grazie ad un Iban associato.

Come dicevamo però dal 1 ottobre la carta sarà coinvolta da una vera rivoluzione, di cui i possessori dovrebbero già aver ricevuto comunicazione scritta da parte di poste italiane. La più importante modifica riguarda il cambio dell’Iban che non coinciderà dunque con quello prestampato sulla carta, non più valido per ricevere bonifici.

Postepay evolution, cosa cambia

A partire dal 1 ottobre le carte prepagate saranno gestite da poste mobile e non più dalla divisione Bancoposta. Per questo motivo, il vecchio iban impresso sulla carta potrà essere utilizzato per ricevere bonifici solo fino al 30 settembre.

Occorrerà dunque provvedere per tempo a fornire il nuovo iban al datore di lavoro, nel caso si percepisca lo stipendio sulla postepay evolution. Inoltre bisognerà far presente la variazione anche in caso di addebito diretto. Questo vale, ad esempio, nel caso in cui la carta conto sia utilizzata per il pagamento delle utenze.

Niente paura per Bonifici Sepa e Posta Giro in entrata. Poste ha infatti comunicato che è già stato predisposto il reindirizzamento automatico al nuovo iban.

CONDIVIDI
Articolo precedenteReddito di cittadinanza, partenza prevista per maggio 2019
Articolo successivoInabilità civile, quando spetta la pensione
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO