Pil in crescita in Spagna, mai così alto

spagna-lenta-reuters-258Il prodotto interno lordo in Spagna ha registrato un significativo incremento, mai così alto da ben 7 anni. Si tratta solo di un incremento di 0,7 punti percentuali, ma dopo un lungo periodo di crisi come quello vissuto in Spagna è già sufficiente a far sperare in un tanto atteso cambiamento di rotta.

Ogni mese dunque la Spagna continua a sembrare sempre più forte dopo l’annuncio di uscita dalla recessione registrata a metà 2013, dunque in un periodo non ancora molto lontano.

Quello 0,7% fa dunque ben sperare trattandosi dell‘incremento trimestale più alto di sempre e la progressione del Pil è stata evidente anche in termini tendenziali, come non accadeva dal 2008: rispetto allo stesso periodo del 2013 l’aumento è stato del 2 per cento.

Intanto ultimamente è anche stato registrato un sensibile calo dei prezzi, pari all’1,5% su base annua.

Dunque la Spagna è riuscita a spiazzare le più rosee stime dal momento che le previsioni massime avevano suggerito un crescita dello 0,6% nell’ultimo trimestre, ma si tratta comunque di una crescita in linea con le stime effettuate dal governo.

Nell’intero 2014 il Pil è cresciuto dell’1,4% dopo cinque anni di variazioni negative o nulle. Si tratta dunque di una crescita a dir poco invidiabile che mette in evidenza la ripresa di un Paese che per lungo tempo è stato soffocato dalla crisi.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO