Mutuo casa e i giovani

Mutuo casa, si allungano i tempi per chiederlo.
Comprare una casa per la maggior parte delle persone significa necessariamente fare un mutuo, negli ultimi anni stiamo assistendo al preoccupante fenomeno della difficoltà di vedersi concesso un mutuo, ma il problema non è solo questo.

In tema di mutuo casa i tempi si allungano nel senso che in media i finanziamenti vengono richiesti da “giovani” sotto i 40 anni, un’analisi statistica di mutui.it evidenzia che i giovani che chiedono un mutuo hanno in media 37 anni.

Si allungano i tempi per chiedere un mutuo e questo perché i giovani hanno sempre maggiori difficoltà ad entrare nel mercato del lavoro e quand’anche ci riescono, hanno spesso lavori precari che non consentono di poter prendere impegni con le banche per lunghi periodi.

A fronte di questi problemi stagnanti e che stanno diventando cronici, la politica non riesce ad intervenire ed il risultato è che le domande per ottenere un mutuo casa sono sempre di meno così come le concessioni di prestito da parte delle banche diventano di mese in mese sempre più severe; morale della favola: i mutui costano sempre di più, le banche fanno fatica a svolgere il loro ruolo e i giovani vedono che la possibilità di farsi una famiglia diventa sempre di più una chimera.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO