Mutui, le migliori offerte di novembre

87179973-e1381326079956

Scopri con Mutuonews quali sono le migliori offerte di mutuo del mese

Nonostante l’incertezza economica che attanaglia le famiglie italiane in molti sfruttano questo periodo per richiedere mutui per l’acquisto della prima casa, sfruttando anche la decadente condizione del mercato immobiliare che ha causato un brusco calo degli immobili. A causa degli spread elevati i mutui continuano però a salire, ma ci sono ancora delle offerte vantaggiose che vale la pena considerare specie dopo il taglio agli indici BCE. Ovviamente le proposte più vantaggiose del mese di novembre sono quelle relative all’accensione di mutui a tasso variabile dal momento che gli indici Euribor hanno toccato i minimi storici e che l’ultimo taglio del costo del denaro allo 0,25% promette di stabilizzare la loro tendenza al ribasso nel lungo periodo.

Secondo i dati emersi da un’analisi finanziaria condotta da Mutuionline i tassi più vantaggiosi sono, come è ovvio, quelli relativi ad offerte a lunga durata, con periodi compresi tra 25 e 30 anni. Per le offerte a tasso variabile i tassi nominali  si sono ridotti dello 0,20% passando dal 2,93% al 2,73%, mentre le proposte con durata a 35 e 40 anni hanno ora un tasso a 2,83% ( in calo di 0,14% rispetto al mese precedente).

Nella top tre delle offerte più vantaggiose del mese spiccano quelle di Bnl Gruppo Paribas, che prevede il pagamento di una rata mensile di 710 euro, quella di Webank.it, che non prevede costi di istruttoria e gestione e ha perizia e polizza casa gratuite conuna rata mensile di 705,16 euro e quella di Mutuo Mediolanum Freedom, che propone un tasso variabile e rata costante e permette di risparmiare senza per questo rinunciare alla sicurezza di una rata che rimane costante durante tutto il piano di ammortamento.

Ovviamente, trattandosi comunque di tasso variabile, le oscillazioni modificano la durata del mutuo.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO