Mutui, domande in calo nel 2011

Il settore mutui ha registrato nel 2011 e specialmente negli ultimi mesi, un calo delle domande dovuto al costo alto dei mutui, alla mancanza di garanzie che molte persone non hanno e più in generale alla crisi economica, tutto ciò emerge da un’analisi del portale Mutui-internet.it.
La domanda dei mutui è in calo, gli ultimi mesi del 2011 hanno registrato diminuzioni significative e di conseguenza anche il mercato immobiliare patisce questa crisi del mercato creditizio.

Alcuni economisti asseriscono che la domanda di mutui ritornerà su valori normali nel 2013, in realtà, in economia, le cose cambiano di giorno in giorno, e se il Governo Monti riuscirà a ripianare il debito pubblico e a dare una scossa all’Italia, è probabile che l’inversione di tendenza vi sarà prima del 2013.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO