Modello 730, qualche novità

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

A breve i Caf italiani saranno chiamati alla compilazione del modello 730 per la dichiarazione dei redditi. Anche quest’anno le complicazioni non mancheranno dal momento che anche in questo caso si dovrà prendere dimestichezza con l’introduzione di qualche novità.

Coloro che decideranno di non avvalersi di alcun professionista e di compilare autonomamente il modello 730 avranno tempo fino al 23 luglio 2017 per poterlo inoltrare all’agenzia delle entrate. I tempi entro cui presentare le documentazioni al professionista invece sono più ristretti. si dovrà provvedere entro il 7 luglio affinchè il Caf abbia modo di rispettare la scadenza del 23.

Tra le novità dell’anno figura la possibilità di inserire nel modello 730/2017 le eccedenze Irpef risultanti da dichiarazioni integrative a favore presentate oltre l’anno successivo.

Novità modello 730, spazio anche alle unioni civili

Tra le novità inerenti il modello 730 di quest’anno è dato spazio anche alle unioni civili. Sia sul fronte dei carichi familiari che delle ulteriori agevolazioni fiscali, nel modello 730 del 2017 potranno quindi essere detratti oneri riferiti sia a coniugi di sesso diverso che dello stesso sesso, così come previsto dall’articolo 1, comma 20, della legge 76/2016.

Arriva questo anno anche lo school bonus, ovvero la detrazione destinata a coloro che hanno deciso di effettuare donazioni verso un istituto scolastico. E’ previsto il riconoscimento di un credito di imposta pari al 65 per cento dell’importo così corrisposto, per un massimo di 100 mila euro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInflazione, nuovo rialzo a marzo
Articolo successivoReddito di cittadinanza, la grande incognita del Fmi
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO