Mercato tutelato, rimarrà attivo fino al 2020

La fine del mercato tutelato dell’energia e del gas slitta di un altro anno. Uno degli emendamenti del decreto Milleproroghe, approvato nel corso della scorsa settimana, prevede infatti proprio di posticipare di 12 mesi la fine del mercato tutelato per energia e gas.

Lo stop definitivo al mercato a maggior tutela non arriverà dunque prima di luglio 2020. Si tratta del secondo rinvio visto che in precedenza la data era fissata per il 2018 ed era poi slittata a luglio 2019.

Mercato tutelato, nuova proroga

Accolta dunque la richiesta di Federconsumatori che aveva espresso non poche preoccupazioni verso la fine del mercato a maggior tutela. Federconsumatori ha infatti sottolineato che il mercato libero, pur essendo ben affermato già da diversi anni, “purtroppo non si contraddistingue per correttezza, trasparenza e competitività”.

Il timore è dunque che si possa avviare una concorrenza sleale in mancanza di un mercato sicuro tutelato, facendo avviare anche pratiche scorrette per cercare di accaparrare ignari clienti.

Tuttavia esistono varie compagnie che hanno lanciato delle tipologie di tariffe dedicate a famiglie e piccole imprese con prezzi molto vicini a quelli applicati dal mercato a maggior tutela, con possibilità anche di usufruire di bonus in bolletta nella prima fattura utile. L’entità del bonus è chiaramente decisa liberamente dal fornitore.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBonus cicogna, quando e come fare richiesta
Articolo successivoBonus merito, risorse anche per i precari
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO