Mercato immobiliare, vola in alcune città

surroga

Il mercato immobiliare torna a crescere, in alcune città arriva a cifre record. La città in cui si torna ad investire principalmente sul mattone sembra essere Roma, che vede rifiorire alcuni dei quartieri storici.

Secondo il Market Report di Engel & Völkers, iniziano ad essere richiesti quartieri nuovi come San Giovanni e l’Eur. Peccato però che ad investire non siano gli italiani. Le richieste sembrano infatti provenire principalmente da Russia, Paesi Arabi e Cina.

Mercato immobiliare, Roma in mano agli stranieri

Per un immobile si possono raggiungere i 17 mila euro al metro quadro a Milano, ed i 12 mila a Roma. Sembra dunque che gli immobili di lusso non conoscano crisi. Sebbene ad alimentare il mercato siano principalmente investitori stranieri.

Aumentano anche i contratti di affitti transitori nel centro storico. Nei quartieri Prati e Parioli la domanda rimane invece ancorata al tradizionale uso abitativo. Ma, come dicevamo, la domanda maggiore di acquisto arriva da cittadini delle grandi economie in crescita. Si tratta di Russia, Paesi Arabi, Cina, principalmente interessati alle zone di Prati-Balduina e Parioli, mentre nel Centro storico si conferma l’interesse di europei e americani.

Nei prossimi 6 mesi è attesa una crescita generalizzata, con interesse anche per le zone del centro storico.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFattura elettronica, come annullarla senza incorrere in sanzioni
Articolo successivoPace fiscale, scadenze e moduli
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO