Lotteria scontrini, rinviato al 2021

La lotteria scontrini è rinviata al 2021. A causa dell’emergenza Coronavirus il governo ha infatti deciso di far slittare la data di introduzione da luglio 2020 a gennaio 2021. Ad ufficializzarne il rinvio ci ha pensato il decreto rilancio, che ha fissato la nuova data al 1 gennaio del prossimo anno.

A causa dell’emergenza Covid-19 infatti molte aziende non sono state nelle condizioni di attivarsi con l’installazione di registratori telematici. La limitazione degli spostamenti e la chiusura di molte attività ha limitato notevolmente la loro diffusione, rendendo di fatto impossibile per gli utenti partecipare alla lotteria scontrini.

Lotteria scontrini, casse telematiche limitate

Dal momento che molti esercenti con volume d’affari inferiore a 400 mila euro sono stati impossibilitati a dotarsi di registratori telematici che consentissero alla propria utenza di partecipare alla lotteria scontrini a partire dal 1 luglio, si è deciso di optare per un rinvio. Sarebbe infatti risultato troppo complicato far capire ai contribuenti che solo gli scontrini di determinati esercenti sarebbero potuti essere utilizzati per concorrere alla lotteria.

Inoltre tali commercianti sarebbero stati penalizzati per una mancanza non imputabile direttamente a loro.

Per il 2020 erano previste estrazioni mensili e annuali, dal 2021 sarebbero invece state introdotte anche estrazioni settimanali, ma adesso con molta probabilità slitterà tutto di un anno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBonus mobilità, necessaria fattura per rimborso
Articolo successivo730 precompilato, inserite nuove spese sanitarie
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO