Laureati economia, poste assume

Fondi sbloccati in 48 ore Image Banner 480 x 75

Poste assume giovani laureati in discipline economiche. Fino al prossimo 24 maggio resteranno aperte le candidature rivolte a giovani laureati in discipline economiche da inserire nel proprio organico. La figura ricercata ricoprirà l’incarico di consulente finanziario. Avrà dunque il compito di consigliare ed indirizzare la clientela sui prodotti finanziari e assicurativi collocati da Poste Italiane. L’attività sarà ovviamente svolta all’interno della rete degli uffici postali.

Le candidature saranno valutate sulla base di particolari requisiti numerici e territoriali.

Poste assume, ecco il contratto

L’assunzione avverrà con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi.Come dicevamo è richiesta una laurea in discipline economiche, con votazione finale non inferiore a 102/110. Le lauree ammesse sono Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche.

E’ richiesta inoltre età non superiore a 29 anni o 35 anni se residenti nelle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna. Altre caratteristiche che vengono valutate positivamente sono l’ottima conoscenza dei software presenti nel pacchetto office. Inoltre è richiesta anche una buona conoscenza della lingua inglese.

Per maggiori informazioni e per candidarsi poste mette a disposizione il sito https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php Ricordiamo che per la posizione indicata in questo articolo c’è tempo fino al 24 maggio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFatturazione elettronica, timori per i commercialisti
Articolo successivoQuattordicesima 2018, ecco i beneficiari
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO