Italo, nuove assunzioni entro il 2020

La compagnia Italo conferma l’impegno nell’avviare un nuovo piano assunzioni nel biennio 2019-2020.

Mentre la società ferroviaria privata è pronta a partire con nuove tratte, urge la necessità di ampliare il proprio organico. Infatti nei giorni scorsi ha ufficializzato la necessità di assumere nuove hostess e steward di bordo e di operatori di impianto per far crescere la propria squadra.

Italo, 150 assunzioni in arrivo

La compagnia, che ha già all’attivo 1250 lavoratori con età media di 33 anni, è pronta a crescere. e lo fa con l’impegno di incrementare il proprio organico di ben 150 nuove figure.

I candidati che verranno selezionati per il ruolo di hostess e steward di bordo saranno assunti con un contratto di apprendistato. Per chi sarà assunto come operatore di impianto è previsto un corso di formazione della durata di 5 mesi. Coloro che supereranno gli esami previsti, entrerà nel team di Italo con un contratto a tempo indeterminato.

Le figure cercate saranno impiegate nelle sedi di Roma, Napoli, Milano e Venezia. Oltre a queste figure si prevedono, prossimamente, anche assunzioni di macchinisti esperti. Inoltre presto sarà avviata anche una campagna di reclutamento per personale di staff da inserire nelle Aree di ingegneria, digital, human resources e revenue management.

Tutto in previsione dei nuovi 10 treni Italo che dovrebbero entrare in servizio entro il 2020.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAddizionali Irpef, possibili rincari
Articolo successivoBollette cartacee, occhio al costo
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO