Italia paralizzata dai tir, sciopero e lutto

L’Italia paralizzata dallo sciopero dei tir, ieri giornata di forti tensioni e di lutto, un manifestante è morto ad Asti, arrestata un’autista tedesca.
La protesta partita dalla Sicilia si è estesa a macchia d’olio in tutta Italia, tir in sciopero, gli autotrasportatori hanno paralizzato il Paese con blocchi sulle principali arterie autostradali che stanno comportando carenze di prodotti nei supermercati, la mancanza di benzina e la difficoltà per le imprese di lavorare.

Gravi disagi, in più, nella giornata di ieri, allo sciopero si è associato un grave episodio, un manifestante è stato travolto da una collega che a bordo di un tir non si è accorta della presenza dell’uomo, la donna, tedesca, è in stato di fermo.

Monti e la Cancellieri lanciano un duro monito, stop al tir selvaggio, se la protesta continua sono allo studio contro misure come la precettazione e l’intervento della forza pubblica.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO