Investimenti sul mattone, ecco quanto rende

Gli investimenti sul mattone rendono quasi tre volte di più rispetto a quanto offerto dai Btp. A dimostrarlo è una recente indagine condotta da  SoloAffitti.it, agenzia immobiliare specializzata nell’affitto di immobili, che evidenzia come il rendimento offerto da un appartamento in affitto sia nettamente superiore a quello dei Btp e degli altri titoli di stato.

Ad esempio, dalla ricerca in questione si evince che un bilocale arredato di 55 mq nel centro città rende quasi 3 volte di più rispetto ai tassi medi di interesse dei BTP decennali nel 2018 (2,5%).

Investimenti sul mattone, sicuri e redditizi

Gli investimenti sul mattone stanno diventando sempre più redditizi. Lo dimostra il fatto che lo scorso anno è stato registrata una rendita di un punto superiore rispetto al 2014, ovvero il periodo prima dell’inizio della crisi.

Il motivo? E’ subito facilmente spiegato dalla ricerca.  La crescita è legata in parte all’aumento dei canoni medi (+15,3%), da 608 a 701 euro, in parte invece alla discesa dei prezzi medi di vendita degli immobili, passati da 2.681 a 2.529 euro/ mq.

Secondo gli ultimi studi condotti sul campo, dal 2016 ad oggi si è assistito ad una graduale ripresa. Al momento le attività sembrerebbero voler invertire la tendenza al ribasso dettata dalla crisi, fattore che potrebbe far scorgere qualche flebile segnale di ripresa.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteImprenditori, dichiarano meno dei dipendenti ma non secondo Cgia
Articolo successivoBuono Amazon da 7 euro, ecco come spenderlo
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO