Imu unica, ingloberà anche la Tasi

Potrebbe arrivare presto l’Imu unica, una nuova imposta unica sugli immobili che potrebbe inglobare anche la Tasi. Lo scopo di questa nuova imposta unitaria è quella di semplificare la vita dei contribuenti, unificando anche le scadenze. Si tratta di una proposta da inserire in seno alla legge di bilancio, attraverso due nuovi emendamenti voluti da Lega e PD.

Sebbene si tratti di imposte differenti, agiscono infatti comunque sulla stessa base imponibile. Pertanto accorparle significherebbe ridurre i bollettini da pagare, e snellire l’aspetto burocratico. Questo però potrebbe comportare anche un incremento della tassazione per i cittadini.

Imu unica, possibile maggiorazione aliquote

L’Imu unica potrebbe infatti comportare un incremento delle aliquote. L’emendamento fissa infatti il tetto massimo applicabile all’11,4 per mille, contro gli attuali 10.6 per mille. La maggiorazione tuterebbe le rare eccezioni in cui è applicata un’aliquota maggiorata, ma danneggerebbe la maggiorparte dei cittadini residenti in comuni in cui è applicata l’aliquota inferiore.

L’emendamento proposto da PD riporta invece come tetto massimo il 10.6 per mille, consentendo alle città con aliquota maggiorata di sforare però di un massimo di 0.4 per mille.

Il presidente di Confedilizia ha sottolineato come, considerando l’attuale situazione del nostro Paese, servirebbero riduzioni delle imposte sugli immobili piuttosto che maggiorazioni per rilanciare il mercato immobiliare.

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuota 100, nessun rinvio e partenza nel 2019
Articolo successivoLa mia pensione futura, dal prossimo anno anche per statali
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO