Card reddito di cittadinanza, non aiuta gli over 50

La card reddito di cittadinanza non fornisce alcuna speranza per il futuro dei disoccupati che ormai hanno raggiunto la fatidica soglia dei 50 anni.

E’ la triste realtà testimoniata da uno dei tanti ultracinquantenni che si trovano in questa situazione, intervistato da il corriere della sera.

Allori, un 57enne di Torino, testimonia come sia impossibile vivere  con Quattrocentotrentasei euro al mese di reddito di cittadinanza, da cui toglierne 61 per la casa popolare.

Card reddito di cittadinanza, nessuna aspettativa per over 50

Eppure non si tratta di una persona che vorrebbe sfruttare il reddito di cittadinanza per vivere alle spalle della società. Il signor Allori infatti aveva inizialmente pensato ad un reinserimento lavorativo. Ma a oltre 50 anni di aziende pronte ad assumerlo non se ne trovano.  Stando alla sua testimonianza, la risposta è stata secca. “sono andato al centro per l’impiego per firmare il patto per il lavoro e incontrare il navigator,” afferma. “La signorina mi ha detto: Guardi qui che non c’è niente, forse se ne riparla in luglio”.

Eppure di esperienza negli anni ne ha maturata tanta. Agente di commercio, magazziniere, spedizioniere, perfino telefonista al call center.

Per tre lunghi anni lui, come tante altre vittime della crisi, è stato costretto a dormire nei dormitori pubblici e mangiare alla mensa dei poveri. Un barlume di speranza si era accesa con il reddito di cittadinanza, ma si è rivelato essere una mera illusione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTestamenti e donazioni, ciclo di incontri gratuito
Articolo successivoAumenti Iva e crescita zero, come eliminarle
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO