Canone Rai, possibilità di rimborso

canone rai in bolletta

Il termine ultimo per poter presentare il modulo di esenzione dal pagamento del canone Rai è scaduto lo scorso 16 maggio, ma ancora non tutto è perduto. Coloro che hanno dimenticato di inoltrare in tempo le domande di esenzione avranno infatti la possibilità di chiedere il rimborso di eventuali somme non dovute.

Il modulo di esenzione ricordiamo che non andava presentato solo da coloro che non sono in possesso di un apparecchio televisivo, ma anche dai nuclei familiari in cui si hanno attivi più contratti dell’elettricità e non sono tutti intestati al medesimo membro.  In tal caso l’utente doveva compilare il quadro B del modulo di esenzione segnalando, nello specifico, su quale contratto far scattare l’addebito della tassa sulla tv ed inoltrarlo entro lo scorso lunedì.

Se gli utenti che hanno attivi due contratti luce non sono riusciti a inoltrare il suddetto modulo entro il termine specificato, si potrà richiedere il rimborso di uno dei due pagamenti effettuati. Per poterlo fare basterà compilare ed inoltrare, anche se in ritardo, il quadro b della “DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI PRESENZA DI ALTRA UTENZA ELETTRICA PER L’ADDEBITO” scaricabile dal sito dell’agenzia delle entrate.

Per ottenere l’esenzione per mancanza di apparato televisivo c’è ancora tempo, ma solo per quanto riguarda il secondo semestre dell’anno. Gli interessati potranno presentare il modulo di esenzione, compilando il quadro A, dal 17 maggio al 30 giugno 2016.

Stando a quanto si apprende sul sito dell’Agenzia delle Entrate, infatti, inviando la dichiarazione sostitutiva entro questo arco di tempo, i contribuenti potranno beneficiare dell’esenzione per il periodo intercorrente tra il mese di luglio e quello di dicembre. Per quanto, invece, attiene ai mesi compresi tra gennaio e giugno, il canone Rai verrà automaticamente addebitato nella bolletta elettrica di luglio.

CONDIVIDI
Articolo precedentee-Commerce, +18milioni di acquirenti
Articolo successivoRisparmio energetico, le potenzialità della domotica
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO