Canone Rai e bollo auto, nessuna abolizione nel 2020

Nessuna abolizione prevista per il 2020 per canone Rai e bollo auto. Molti contribuenti ci avevano sperato e sono letteralmente insorti nell’apprendere che neanche il Covid è stato in grado di abbattere due delle più odiate tasse nazionali.

Le notizie che parlavano di una loro possibile abolizione per andare incontro alle difficoltà riscontrate da molte famiglie italiane altro non sarebbero che delle fake news.

Canone Rai e bollo auto, toccherà versarle anche nel 2020

Anche per il 2020, il governo assicura che canone rai e bollo auto dovranno essere regolarmente versate. In realtà si tratta di una questione abbastanza scontata, considerando che già prima della pandemia le casse statali erano in forte difficoltà. Il Covid ha ulteriormente evidenziato tali difficoltà, pertanto nessun governo potrebbe rinunciare agli incassi dal versamento delle due tasse di possesso più odiate. Ma c’è di più, considerate le serie difficoltà in cui vigono al momento le casse statali inizia anche ad aleggiare nell’aria il sentore di un eventuale aumento iva. Il debito pubblico è infatti alle stelle, se non si riesce a trovare il modo per risanare la situazione nel minor tempo possibile questo potrebbe comportare importanti sanzioni da parte dell’Europa.

Tramite il pagamento delle due tasse si stimano entrate pari a 7,5 miliardi di euro.

CONDIVIDI
Articolo precedentePensioni invalidità, come cambia la procedura
Articolo successivoCrisi economica inaspettata, basta farsi trovare pronti
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO