Bancari, trattativa sbloccata

bancari-tf-imago-258Sembrerebbe finalmente sbloccata e pronta a ripartire la trattativa per il rinnovo dei contratti dei bancari. Secondo alcuni rumors diffusi in rete la data propizia per riaprire le trattative sarebbe proprio domani venerdì 20 febbraio a Roma.

Secondo tali voci i presupposti per considerare proprio domani come data di ripresa delle trattative sul contratto dei bancari sarebbero stati presi dal Comitato per gli affari sindacali e il lavoro (Casl) dell’Abi lo scorso 10 febbraio.

Per il momento sono stati elargite approvazioni informali all’avvio delle trattative tra i principali leader sindacali.

Il 18 febbraio si riunira’ poi a Milano il comitato esecutivo dell’Abi, che potra’ fornire ai banchieri l’occasione per fare l’ultimo punto sulla situazione prima della ripresa del negoziato, oramai in stallo da settimane e passato anche attraverso la prova di forza dello sciopero nazionale del 30 gennaio scorso.

Sembra dunque che questa potrebbe essere la volta buona per fare un passo avanti nello sblocco della situazione, sebbene ancora sia un po’ presto per stabilire in quale direzioni andranno le suddette trattative e quanto tempo ci vorrà prima che si riesca a trovare un punto di incontro con il volere dei sindacati.

Sicuramente ha avuto anche il suo peso nello sbloccare la situazione la recente mobilitazione dei bancari.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO