Auto, vendite in crescita

Continua a crescere il mercato delle automobili in Italia ed anche il mese di giugno si chiude positivamente con ben 165.208 nuove consegne, pari ad un incremento dell’11.9%.

Il primo semestre conferma l’andamento positivo registrato su base mensile, chiudendo con ben 1.041.854 nuove immatricolazioni, pari a un incremento del 19,15% sull’analogo periodo dell’anno scorso.

Continua a volare Fiat Chrysler Automobiles che nel mese di giugno è riuscita ad accaparrarsi la maggior parte del mercato nazionale, con quasi 47.500 immatricolazioni ed un incremento nelle vendite pari al 13,6 per cento.

Anche Alfa Romeo non è da meno anche in virtù del recente debutto dell’ultima nata Giulia, che gli permette di sfiorare una crescita pari al 35% di nuove immatricolazioni, ottenendo il risultato migliore degli ultimi due anni.

Fca continua a dominare il mercato avendo nella top ten dei modelli più venduti ben 6 vetture, di cui tre (Panda, 500L e Ypsilon) direttamente in vetta.

Ovviamente dopo un lungo periodo di crescite è normale pensare che questa tendenza sia prima o poi destinata ad arrestarsi. Infatti le previsioni di federauto per il secondo semestre dell’anno prevedono solo +15% rispetto al 2015, dopo l’ottimo +19% registrato al momento. Se tali previsioni dovessero risultare fondate si tornerebbe quindi a un mercato di circa 1.811.000 vetture immatricolate.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBrexit, Banca taglia i tassi
Articolo successivoMutui online, con Hello Bank un divano omaggio
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO