Affitti e mutui a Roma

Mutuo o affitto? E’ un interrogativo che tante famiglie si pongono, è più conveniente pagare un affitto o comprare una casa con un mutuo? Domande a cui è difficile dare risposta, è evidente che il tutto dipende dalle disponibilità che le persone hanno.

Mutuionline.it ha analizzato il mercato immobiliare a Roma, nell’ultimo trimestre si registra un calo di vendita delle case anche se le persone sembrano comunque preferire pagare un mutuo piuttosto che l’affitto.

Il sito analizza la situazione a Roma quartiere per quartiere, in linea generale, piuttosto che pagare un affitto sembra più conveniente stipulare un mutuo a tasso variabile e comprare una casa, già con il mutuo a tasso fisso le cose cambiano perchè questa tipologia di mutuo ha un costo maggiore.

Per fare un esempio, nel quartiere di Monteverdeun bilocale si trova a partire da 175 mila euro mentre per la stessa tipologia di abitazione l’affitto è intorno ai 900 euro; se una persona decidesse di comprare un bilocale chiedendo un mutuo di 140 mila euro pari all’ottanta per cento del valore della casa con un tasso variabile del 2,58 %, si troverebbe a pagare ogni mese una rata di 600 euro a fronte di 900 necessari per l’affitto.

Ovviamente quando parliamo di mutui a tasso variabile dobbiamo considerare che ci possono essere oscillazioni che determinano un maggiore importo da corrispondere per il debitore, ma quand’anche un compratore volesse chiedere un mutuo a tasso fisso che ha un costo maggiore rispetto al variabile, conviene sempre di più il mutuo rispetto all’affitto.

Nelle vari quartieri di Roma gli affitti sono molto alti e proprio partendo da questo dati Mutuionline arriva alla conclusione che fare un mutuo è più conveniente del pagare l’affitto.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO