730 senza sostituto d’imposta, attesa lunga per i rimborsi

spese 730

I rimborsi per chi ha presentato la dichiarazione dei redditi con modello 730 senza sostituto d’imposta prenderanno più tempo del previsto. I disoccupati e tutte quelle categorie di lavoratori che ricevono i rimborsi direttamente dall’agenzia delle entrate dovranno dunque attendere più tempo degli altri contribuenti prima di vedersi elargire gli importi dovuti. Rientrano in tali categorie di lavoratori anche Colf, badanti e lavoratori del settore domestico. In tal caso infatti il datore di lavoro non svolge anche il ruolo di sostituto d’imposta, pertanto non riceveranno i rimborsi a luglio con tutti gli altri lavoratori.

730 senza sostituto d’imposta, chi eroga i rimborsi

In assenza di un sostituto d’imposta, ad erogare i rimborsi sarà direttamente l’Agenzia delle Entrate, tramite vaglia bancario o postale ovvero accreditando l’importo direttamente sull’IBAN indicato dal contribuente.

In questi casi, come dicevamo le tempistiche si allungano. I rimborsi vengono comunque emessi entro fine anno. Nelle peggiori delle ipotesi occorrerà dunque attendere i mesi di novembre o dicembre per poter percepire quanto spettante.

Per i lavoratori con sostituto d’imposta invece è stato già ricevuto l’importo spettante con la busta paga consegnata ad agosto e relativa alle competenze del mese di luglio.

Quando sarà emesso lo riceverete direttamente sul conto indicato. In sua assenza riceverete invito a riscuotere presso l’ufficio postale, o vaglia nel caso di importi superiori a 1000 euro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteReddito di cittadinanza, proposta di legge sul tavolo
Articolo successivoCartelle congelate, oltre un milione
Classe 1987. Laureata in scienze biotecnologiche. Da sempre appassionata di letteratura, soprattutto gotica. Collaboro da molti anni con vari blog, dove mi occupo di cinema, tecnologia, spettacoli ed, ovviamente, economia. La mia passione per la scrittura mi ha portato, negli anni, a scrivere anche qualche romanzo e a partecipare ad alcuni concorsi letterari. Quando non scrivo mi occupo di formazione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO