Notizie

10 milioni in partenza per le vacanze

10 milioni in partenza per le vacanze

Ormai le vacanze natalizie stanno per cominciare e i principali enti di ricerca si sbizzariscono con sondaggi e stime di quanti saranno quest’anno gli italiani che decideranno di spendere parte del proprio esiguo patrimonio per utilizzarlo in qualche più o meno breve gita fuori porta. A quanto pare le stime, […]

Continua ›
0 commenti19 dicembre 2014 alle 07:59News

Vacanze e vino, amici degli italiani

Vacanze e vino, amici degli italiani

Gli italiani vanno in vacanza dove c’è il buon vino. E’ quanto emerge da una recente indagine di mercato che afferma che tra i vacanzieri nazionali l’85% afferma di consumare vino del territorio in vacanza, il 37% lo acquista per sé e gli amici, il 10% acquista vino direttamente in […]

Continua ›
0 commenti19 dicembre 2014 alle 07:44News

Inflazione, si torna a salire

Inflazione, si torna a salire

Le stime relative al mese di novembre avevano ragione e lo confermano i dati definitivi provenienti dall’ente nazionale di ricerca che stabiliscono una crescita dell’inflazione pari allo 0,2% rispetto a novembre 2013. L’indice Nic dei prezzi al consumo relativamente al penultimo mese dell’anno è sceso dello 0,2% rispetto a ottobre […]

Continua ›
0 commenti18 dicembre 2014 alle 07:29News

Piano Juncker, occorre accelerare

Piano Juncker, occorre accelerare

Bisogna attuare il piano Juncker al più presto, questa è la richiesta più importante mossa dall’Europa. Occorre dare un’accelerata ed attuarlo quanto prima, nonostante attorno al piano ruotino ancora mille incertezze. Nulla si sa infatti, non solo circa la data di partenza, ma anche e soprattutto circa il reperimento dei […]

Continua ›
0 commenti18 dicembre 2014 alle 07:01News

Berlino vs Renzi, guerra debiti

Berlino vs Renzi, guerra debiti

Berlino ancora una volta torna ad attaccare l’Italia e a criticare le decisioni del governo Renzi, giudicate inefficaci per riuscire a risanare l’enorme entità cui ammonta il debito pubblico. Secondo Jens Weidmann, presidente di Bundesbank, è molto facile che, considerata la differenza di debiti in seno ai vari stati membri, […]

Continua ›
0 commenti17 dicembre 2014 alle 07:42News

I tagli della legge di stabilità

I tagli della legge di stabilità

Il primo pacchetto di emendamenti presentati dal governo Renzi è all’insegna dei tagli. Il più importante di tutti riguarda le poste, con una richiesta di riduzione delle consegne mirata ad “assicurare la sostenibilità dell’onere del servizio universale in relazione alle risorse disponibili”. In conclusione si riducono le risorse offerte dallo […]

Continua ›
0 commenti17 dicembre 2014 alle 07:17News

Equitalia, rateizzazione online

Equitalia agevola i pagamenti lanciando un nuovo strumento online che consentirà di rateizzare le somme dovute stando comodamente seduti di fronte al proprio PC. Sebbene questo non sarà sicuramente sufficiente a rendere gradito il pagamento dei propri debiti col fisco, che si tratti di multe o altri tributi insoluti, si […]

Continua ›
0 commenti16 dicembre 2014 alle 07:53News

Imu, dilemma proroga

Imu, dilemma proroga

Ancora una volta l’ Imu suscita dubbi e perplessità su date e modalità di pagamento della discutissima imposta sugli immobili. Questa volta i fraintendimenti riguardano in particolar modo i terreni agricoli. Infatti sembra che il governo non sia potuto restare impassibile di fronte alla protesta di amministrazioni comunali e associazioni […]

Continua ›
0 commenti16 dicembre 2014 alle 07:48News

Meno budget, ma più tecnologia

Meno budget, ma più  tecnologia

Il budget destinato ai regali di natale degli italiani si riduce ogni anno di più, eppure di fronte a tanta crisi economica e ad un indescrivibile collasso degli acquisti un settore sembra rimanerne indenne. Si tratta di quello tecnologico che, nonostante il crollo dei consumi, continua a registrare incrementi nelle […]

Continua ›
0 commenti15 dicembre 2014 alle 07:37News

16 dicembre, gettito da 44 miliardi

16 dicembre, gettito da 44 miliardi

Si stima intorno ai 44 miliardi il gettito che andrà a rifocillare le casse italiane il prossimo dicembre, in occasione dell’ingorgo fiscale del 16. Una data temutissima dagli italiani ma che potrebbe, se non abbattere, per lo meno ridurre i deficit nazionali. Il beneficio più grande lo stato lo riceverà […]

Continua ›
0 commenti15 dicembre 2014 alle 07:03News