Notizie

eBay, utili in crescita posti in calo

eBay, ovvero uno dei mercati virtuali più noti ed utilizzati di sempre ha annunciato che a breve sarà costretto a sfoltire la ricca schiera di lavoratori a sua disposizione. “Come tutti, è il periodo” penseranno in molti. Invece no, perchè i dati relativi alle vendite dimostrano che tale manovra di […]

Continua ›
0 commenti28 gennaio 2015 alle 07:07News

Concordato per Mercatone Uno

Concordato per Mercatone Uno

Mercatone Uno, una delle più grandi aziende di distribuzione nazionale, sponsor di tanti sportivi si spicco tra cui il compianto ciclista Marco Pantani, chiede il concordato nella regione Veneto mettendo a rischio il posto di ben 220 lavoratori dei punti vendita di Noventa, Tribano, Curtarolo, Castelfranco e Occhiobello . E’ […]

Continua ›
0 commenti28 gennaio 2015 alle 07:03News

Piano acquisto BCE, i mercati fanno festa

Piano acquisto BCE, i mercati fanno festa

Finalmente la banca centrale europea ha varato il piano d’acquisto dei titoli di stato e pare che tale piano sia stato fondamentalmente gradito dai mercati europei che hanno immediatamente gioito dopo una prima fase di diffidenza manifestata con lo stallo delle principali borse dell’eurozona. Per sostenere l’economia dell’eurozona la Bce […]

Continua ›
0 commenti27 gennaio 2015 alle 06:03News

Antitrust multa compagnie scorrette

Antitrust multa compagnie scorrette

Le principali compagnie telefoniche italiane, ovvero H3G, Wind, Tim e Vodafone subiranno un salasso da 5 milioni a causa della multa da parte dell’antitrust che le ha accusate di politiche commerciali scorrette. Ultimamente sono infatti cresciuti a dismisura i clienti delle sopracitate compagnie telefoniche che si sono ritrovati a pagare […]

Continua ›
0 commenti27 gennaio 2015 alle 06:00News

Aspettando il piano di acquisti della BCE

Aspettando il piano di acquisti della BCE

Ormai manca poco all’arrivo del fatidico momento in cui sarà svelato il Piano di acquisti della BCE ma intanto le borse cercano di procedere con i piedi di piombo. Secondo indiscrezioni circolate sui mercati la Bce potrebbe lanciare un quantitative easing da 600 miliardi in un anno, livello superiore alle […]

Continua ›
0 commenti26 gennaio 2015 alle 09:44News

Lieve ripresa per le vendite al dettaglio

Lieve ripresa per le vendite al dettaglio

Il mese di novembre 2014 si è concluso con un flebile segnale di ripresa per le vendite al dettaglio, ma la situazione resta ancora critica per poter tirare un sospiro di sollievo. Dopo 7 mesi in negativo anche un insignificante +0,1% fa gioire gli addetti ai lavori, si tratta pur […]

Continua ›
0 commenti26 gennaio 2015 alle 07:59News

Licenziamenti disciplinari facili per gli statali

Licenziamenti disciplinari facili per gli statali

I licenziamenti disciplinari diverranno più facili, ma queesto non implica assolutamente una perdita di garanzie per i lavoratori statali. Arriva dunque la parola fine anche sull’ipotesi di estensione dell‘articolo 18 modificato dal Jobs act del governo Renzi anche ai lavoratori del pubblico impiego. Se è vero che sarà più semplice […]

Continua ›
0 commenti23 gennaio 2015 alle 12:20News

Italia-Svizzera, pronti alla cooperazione fiscale

Italia-Svizzera, pronti alla cooperazione fiscale

Italia e Svizzera sono finalmente riuscite a raggiungere un accordo che porterà alla cooperazione fiscale tra i due Paesi. E’ quanto ha fatto sapere il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano in una nota, aggiungendo che attualmente i due governi stanno preparando la firma di un protocollo di modifica della […]

Continua ›
0 commenti23 gennaio 2015 alle 11:34News

Garanzia giovani, monitoraggio al 30 novembre

Garanzia giovani, monitoraggio al 30 novembre

Continua la fase di monitoraggio del piano garanzia giovani, un piano dalle mille promesse e dai pochi risultati portati effettivamente a segno. La fase di monitoraggio è assolutamente indispensabile in un  piano tanto importante che dovrebbe garantire un futuro lavorativo ai giovani in un periodo in cui il lavoro è […]

Continua ›
0 commenti22 gennaio 2015 alle 11:49News

Si costruisce sempre meno, permessi in calo

Si costruisce sempre meno, permessi in calo

I permessi di costruzione in Italia hanno registrato un brusco calo rispetto all’anno precedente. E’ quanto si evince dai recenti dati diffusi dall’Istat che evidenziano che nel primo trimestre dell’anno appena concluso è stata registrata una riduzione pari al  11,4% nel numero di abitazioni costruite e al -9,1% per  la […]

Continua ›
0 commenti22 gennaio 2015 alle 11:21News